• Demo

    “Il successo è il risultato di perfezione,
    duro lavoro, ciò che si impara dai fallimenti,
    lealtà, e persistenza.”

    Colin Powell

  • Demo

    “Scegli il lavoro che ami e non lavorerai mai,
    neanche per un giorno in tutta la tua vita”

    Confucio

  • Demo

    “L’eccellenza in un campo qualsiasi
    può essere raggiunta solo
    attraverso il lavoro di una vita:
    non si può acquistare ad un prezzo inferiore”

    Samuel Johnson

  • Demo

    “A chiunque fu dato molto, molto sarà chiesto;
    a chi fu affidato molto, sarà richiesto molto di più.”

    Sacra Bibbia

  • Demo

    “Colui che segue la folla non andrà mai più lontano della folla.
    Colui che va da solo sarà più probabile
    che si troverà in luoghi dove nessuno è mai arrivato.”

    Albert Einstein

Sgravi fino al 2020 per chi assume donne vittima di violenza di genere

1934236379 violenza20donne1 678x381Un passo avanti fondamentale da parte del Governo per supportare concretamente chipurtroppo è stata vittima di una violenza di genere: è stato pubblicato sulla GazzettaUfficiale n.147 del 26 giugno 2018 il Decreto del Ministero del Lavoro dell’11maggio 2018 con indicazioni circa gli sgravi contribuitivi per l’assunzione delle donne vittime diviolenza di genere.

Per violenza di genere si indicano tutte le forme diviolenza fisica e psichica in cui rientrano anche gli atti persecutori come lo stalking sino allo stupro e alfemminicidio. La legge in questione persegue tre obiettivi fondamentali: prevenirei reati, punire i colpevoli, proteggere le vittime. Si tratta di un passoconcreto volto a raggiungere gli obiettivi previsti dalla legge stessa: chi èstata vittima di una violenza ha bisogno di ripartire. E per farlo il primopasso è quello di poter contare su una propriaautonomia economica. Il decreto si rivolge in particolar modo alle cooperative sociali (legge n.381 del1991) che assumono con contratti a tempo indeterminato, a decorrere dal 1°gennaio 2018 e non oltre il 31 dicembre 2018, donne vittime di violenza digenere, inserite nei percorsi diprotezione, debitamente certificati dai centri di servizi sociali delcomune di residenza o dai centri anti- violenza o dalle case- rifugio. A talicooperative infatti è riconosciuto l’esonerodal versamento dei complessivi contribuiti previdenziali a carico. L’agevolazioneè concessa nel limite di spesa per un milione di euro per 36 mesi per ciascunodegli anni 2018, 2019 e 2020. Si specifica però che è prevista l’esclusione deipremi e contribuiti all’istituto nazionale per l’assicurazione contro gliinfortuni sul lavoro (Inail) nel limite massimo di importo pari a 350 euro subase mensile. Resta ferma l’aliquota di computo delle prestazionipensionistiche. (Fonte: GazzettaUfficiale).

Studio Luca Zichella - Amministrazione Condominiali - P.IVA 02090280716
www.lucazichella.it | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Informativa Privacy e Cookie

Powered by Koinè Comunicazione srl

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando sul pulsante Accetto acconsenti all’uso dei cookie.